UN INTERVENTO SU MISURA PER LE TUE NECESSITA’

Chirurgia laparoscopica dell'ernia addominale

Dottor Marco Rovagnati, il tuo chirurgo.

Cos'è l'ernia addominale e perché trattarla

L’ernia è la fuoriuscita di un viscere dalla cavità in cui è normalmente contenuto, attraverso un canale o un orifizio, naturale o meno, detto porta erniaria.

Il termine deriva dal greco “hernios” che significa bocciolo, ed è dovuto al fatto che la tumefazione erniaria si presenta come una sporgenza.

L’unico intervento risolutivo è quello chirurgico, ed esistono varie tecniche chirurgiche possibili, sia laparoscopiche che “open”.

Un buon chirurgo vi guiderà verso la soluzione migliore per il vostro caso, secondo un approccio cosiddetto di “tailored surgery”.

%
popolazione affetta
icona pianeta terra
:1
Rapporto uomini-donne
icona rapporto maschi femmine
milioni
malati in Italia
icona bandiera italiana
gg
tempi medi guarigione*
icona orologio

DATI RELATIVI AD ERNIA INGUINALE

*ernie trattate in laparoscopia. Per ernie operate con tecniche open i tempi medi di guarigione raddoppiano circa.

Un chirurgo di grande esperienza

Il Dottor Marco Rovagnati è specializzato in chirurgia generale ed ha un’esperienza pluriennale nella riparazione delle ernie, in particolar modo mediante tecniche di laparoscopia.

Opera presso l’ospedale Galmarini di Tradate (VA), attirando un bacino di utenza che si estende ben oltre la provincia di Varese, per arrivare in Brianza e fino a Milano.

Le sue capacità tecniche e l’attenzione al benessere del paziente fanno di lui un professionista di grande valore, la cui reputazione è garanzia di competenza ed affidabilità.

Le fasi di un approccio costruttivo per il trattamento dell'ernia

icona medico di famiglia

Medico di famiglia

E' il primo presidio al quale rivolgersi quando si hanno fastidi, bruciori o si riscontrano tumefazioni. Saprà indirizzare il paziente al chirurgo di riferimento.

icona diagnosi

Diagnosi

Una visita medica accurata (esame obiettivo ed eventualmente ecografia e TAC) consentirà al chirurgo di formulare la corretta diagnosi.

icona proposta di intervento

Proposta intervento

Sulla base degli accertamenti pre-operatori e delle indicazioni anestesiologiche, il chirurgo stabilirà, concordandolo col paziente, quale sia l'intervento più adatto.

icona informativa

Informativa

Rappresenta un momento importante che consente al paziente di venire a conoscenza in maniera dettagliata del trattamento chirurgico che dovrà affrontare.

icona intervento chirurgico

Intervento chirurgico

Effettuato con tecniche laparoscopiche oppure open. E' fondamentale per la sua buona riuscita affidarsi ad un chirurgo competente ed esperto.

icona post operatorio

Post operatorio

Il decorso varia a seconda della tipologia di ernia e delle tecniche chirurgiche utilizzate. Il chirurgo saprà guidare il paziente verso un pieno recupero.

NEWS IN EVIDENZA

"Nessuna malattia del corpo umano di competenza del chirurgo richiede, nel suo trattamento, una migliore combinazione di conoscenza anatomica precisa ed abilità chirurgica, di quanto avvenga nell'ernia, in tutte le sue varietà".

Sir Astley Paston Cooper, chirurgo, 1804